Elezioni comunali 2020

Arco, Betta e Bernardi al ballottaggio: è sfida all'ultimo voto

Il primo turno è terminato con il rinvio alla seconda sfida, quella tra il sindaco uscente e il candidato di centrodestra

Arco tornerà alle urne ai primi di ottobre. Il sindaco uscente Alessandro Betta, durante il primo turno delle elezioni comunali che si sono tenute il 20 e il 21 settembre, non ha ottenuto il 50%+1 delle preferenze necessario per confermare la sua posizione degli ultimi 5 anni.

Ballottaggio ad Arco: ecco i risultati

Il ballottaggio si terrà domenica 4 ottobre vedrà al centro della sfida Betta, appoggiato da Arco Civica E Autonomia, Unione Per Il Trentino, Pensarcomune, Abc - Futura 2020, Pd e il candidato sindaco di centrodestra Giacomo Bernardi (23,50%), sostenuto da Unione Per Arco, Siamo Arco, Forza Italia, Fratelli D'italia, Lega.

Bocciata la primo turno per meno dell'1% di preferenze, la candidata Chiara Parisi che con le liste Comunità Lavoro Ambiente, Domani Giovani In Azione e Civica Olivaia aveva raccolto il 22,68% delle preferenze. Rimane fuori anche Roberto De Laurentis (19,42%) appoggiato da Patt, Arco Cambia, Insieme Per Arco e Civica De Laurentis.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arco, Betta e Bernardi al ballottaggio: è sfida all'ultimo voto

TrentoToday è in caricamento