menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sara Ferrari

Sara Ferrari

Donne e politica, Ferrari: "Noi unica regione dove non vale doppia preferenza"

Ciclo di incontri "Donne in Trentino: impegnarsi oggi per costruire il domani". L'assessore provinciale Sara Ferrari: "Stimolare e promuovere una sempre più massiccia disponibilità delle donne trentine a mettersi in gioco"

"Siamo l’unica Regione dove non vale la legge nazionale sulla doppia preferenza nelle elezioni comunali, che negli anni precedenti ha portato un deciso aumento di donne nelle assemblee rappresentative. Dobbiamo quindi stimolare e promuovere una sempre più massiccia disponibilità delle donne trentine a mettersi in gioco, per dare un contributo necessario al governo delle propria comunità". Lo ha detto l'assessore provinciale Sara Ferrari, presentando un nuovo ciclo di quattro incontro a partire da venerdì 13 febbraio. Il tema è: "Donne in Trentino: impegnarsi oggi per costruire il domani". Gli incontri si terranno in quattro venerdì nella sala rosa della Regione autonoma Trentino Alto Adige, via Gazzoletti 2, II piano,  dalle 14.30 alle 18.30. Nel ciclo di eventi proposti saranno fornite informazioni anche sul ruolo del decisore locale, su come si conduce una campagna elettorale, su come lo sviluppo territoriale richieda la partecipazione di tutti. L’obiettivo è ridefinire insieme il significato e il valore della politica e tracciare possibili strade per essere presenti nel proprio paese o città. Si parte venerdì 13 febbraio, alle 14.30, nella sala Rosa della Regione, con un incontro sui temi: "Public speaking: come parlare in pubblico da candidata agli elettori" e di seguito "Come si fa una campagna elettorale". Relatore: Giorgio Narcisi. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre il primo drive through vaccinale a Trento

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento