Sindacati perplessi sulle dimissioni di Flor: "Colpa delle liti tra Giunta e maggioranza"

Nota unitaria dei tre segretari di Cgil, Cisl e Uil sulle dimissioni del direttore generale dell'Apss, appena riconfermato, Luciano Flor: "Uno scarica barile inutile ed infantile, Giunta e maggioranza devono recuperare capacità decisionale, non si può più rimandare i problemi"

"Giocare a scarica barile tra Giunta, maggioranza e opposizioni, sia sterile e per certi versi infantile" così in una nota unitaria i segretari di Cgil, Cisl e Uil commentano le dimissioni-lampo del direttore generale dell'Azienda Sanitaria Luciano Flor. Una scelta che sembra figlia "delle incertezze della Giunta e della litigiosità della maggioranza" scrivono i sindacati, più che delle polemiche.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Va ricordato che la riorganizzazione della rete ospedaliera, figlia del piano di miglioramento adottato alla fine della scorsa consigliatura, è stata adottata dalla Giunta Rossi nel dicembre 2014 senza il voto degli assessori dell’Upt e che la riduzione dei punti nascita, oggi sospesa in attesa del giudizio di una commissione statale, ha trovato una contrarietà trasversale dentro tutti i partiti di governo, dal Patt al Pd, dalla Ual all’Upt - prosegue la nota -. Mentre aumentano le rette delle case di riposo e stanno per essere introdotti nuovi ticket sanitari che gravano su tutti i cittadini, mentre crollano i dati sulla natalità in Trentino, è bene che giunta e maggioranza si rimbocchino le maniche e assumano le decisioni più urgenti per qualificare la sanità pubblica riducendo le spese superflue". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sulla Valsugana: auto contro camion, morto l'automobilista

  • Impressionante frana in Val Genova: 60 auto bloccate, strada chiusa

  • Cristiana Capotondi a Trento: sarà Chiara Lubich

  • Acqua cristallina grazie alle piante "filtro": ecco il nuovo biolago di Pinzolo

  • Film su Chiara Lubich: si cercano esperti in arti marziali

  • Val Genova: turisti accompagnati a riprendere le auto. Strada ancora chiusa, previsti temporali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento