Coronavirus, Bolzano minaccia rottura con governo: "Vogliamo decidere noi regole della Fase 2"

Lo ha detto il governatore dell'Alto Adige, Arno Kompatsche

Si rischia la rottura tra Bolzano e Roma dopo che la Südtiroler Volkspartei minaccia di interrompere "qualsiasi collaborazione con il governo" se la decisione di Bolzano di seguire un percorso autonomo per la fase 2 non dovesse essere accolto.

Il direttivo del partito ha accolto all'unanimità nella serata di lunedì la proposta del governatore Arno Kompatscher e del segretario Philipp Achammer, di stabilire la fase 2 in Alto Adige con un'apposita legge provinciale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Un territorio autonomo, come l’Alto Adige - ha detto Kompatscher ai microfoni di Rai Suedtirol - non può accettare che, anche dopo la fase di acuta emergenza, la nostra intera vita sociale ed economica venga per mesi regolamentata con decreti d’emergenza”. Il governatore ha affermato anche che "autonomia significa responsabilità", dicendo di essere pronto ad assumersi le responsabilità in questa crisi. "Per questo motivo - ha concluso il presidente della provincia di Bolzano - abbiamo deciso di interrompere qualsiasi collaborazione con il governo, se non dovesse essere accolta la nostra decisione di intraprendere un percorso autonomo per la fase 2. Ho iniziato oggi con l’elaborazione di una legge provinciale apposita”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale in A22, la vittima è Mirko Bertinazzo

  • Casting a Trento per un nuovo film: si cercano comparse esili o dal 'volto antico'

  • Ha un infarto all'inizio del cammino: morto escursionista

  • Casa gratis in cambio di volontariato: ecco il bando

  • Tensione tra dipendenti e la coordinatrice nella casa di riposo: 'la rossa della val di Rabbi' già travolta da uno scandalo in Trentino

  • Frontale in galleria: muore un ragazzino di 11 anni

Torna su
TrentoToday è in caricamento