Concessione per l'A22, il Ministero decide: si farà gara europea

Ma Trento e Bolzano chiedono il prolungamento della concessione: cioè che lo Stato lasci tutto comm'è, senza gara. In cambio le autonomie si impegnano a cofinanziare con gli utili il tunnel del Brennero

La concessione dell'A22 al Trentino, che scade il 30 aprile 2014, sarà assegnata con gara europea. Da anni le due Province autonome di Trento e Bolzano (che posseggono quote importanti dell'Autobrennero, anche attraverso la Regione) chiedono a livello politico e giuridico il prolungamento della concessione: cioè che lo Stato lasci tutto comm'è, senza gara. In cambio le due Province autonome si impegnano a cofinanziare con gli utili il tunnel di base del Brennero. Per il cosiddetto "finanziamento trasversale" sono già stati accantonati circa 500 milioni di euro. Ora, però, arriva la conferma del Ministero: gara Europea per affidare la concessione. Trento e Bolzano dovranbno partecipare come tutti gli altri soggetti interessati. Lo ha comunicato proprio il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ai due governatori di Trento e Bolzano Dellai e Durnwalder. Quest'ultimo lo confermava in un'intervista al quotidiano Dolomiten  dicendosi "molto deluso". "L'Anas è stata incaricata di indire subito la gara. I nostri timori si sono avverati", sottolinea Durnwalder.  "Questa decisione - commenta Dellai nella nota diffusa dall'ufficio stampa provinciale - non tiene conto di tutto ciò che è stato detto e scritto, anche nelle leggi dello Stato, negli ultimi anni, e rischia di impoverire il sistema-Paese del controllo di una importante infrastruttura connessa alla porta dell'Italia verso l'Europa".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trento usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Besenello: tre feriti e traffico impazzito

  • Allerta maltempo: ecco le strade chiuse

  • Auto sfiorata dalla valanga, maestro di sci salvo: pubblica le foto su Facebook

  • Il treno Bolzano-Milano è realtà: Frecciarossa dal 15 dicembre

  • Trento di nuovo prima per qualità della vita

  • Il Rifugio Altissimo si trasforma in una statua di ghiaccio: le immagini impressionanti

Torna su
TrentoToday è in caricamento