Caso Deloitte: M5S e Lega chiedono una Commissione d'inchiesta consiliare

Una mozione chiede l'istituzione di una Commissione guidata però dal presidente del Consiglio e non, come ipotizzato, interna alla Giunta

foto: Nicolò Caranti https://commons.wikimedia.org/wiki/User:Jaqen

Sul caso Deloitte non deve far luce la Giunta ma il presidente del Consiglio provinciale. E' quanto chiedono sia il Movimento Cinque Stelle che la Lega Nord. La mozione sarà discussa nella prima seduta dell'anno, dal 26 al 28 gennaio, e prevede l'istituzione di una Commissione d'inchiesta sul caso, come già ipotizzato all'indomani dello scandalo, che sia però di competenza dello stesso Consiglio provinciale e non della Giunta. Secondo quannto riporta l'Ufficio stampa  del Consiglio Rossi avrebbe giocato d'anticipo rispetto alla mozione dando mandato al presidente Dorigatti di formare un apposito gruppo di lavoro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lanterne in ogni casa per Natale: il Comune le recapiterà a tutti i trentini

  • Trentino zona arancione? Fugatti: "Si saprà domani"

  • Il Trentino rimane zona gialla: ordinanza del Ministro, per ora non cambia nulla

  • Trentino giallo, arancione o rosso? Fugatti non esclude niente

  • Coronavirus: 14 decessi in Trentino. Fugatti: "Restiamo zona gialla ma il numero di ricoveri è critico"

  • Bollettino coronavirus: +276 positivi e 3 decessi in Trentino

Torna su
TrentoToday è in caricamento