menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La cannabis ha effetti benefici sull'organismo? Civettini interroga

Immediata interrogazione sull'apertura di un negozio a Trento: "Massimo rispetto per l'attività commerciale, tolleranza zero sul messaggio"

"La cannabis produce effetti benefici allo'organismo"? Affermazione fuorviante ed addirittura incitazione al consumo, quindi al reato, per il  consigliere della Civica Trentinna Claudio Civettini che ha immediatamente depositato un'interrogazione sull'apertura a Trento di un negozio che vende prodotti ricavati dalla canapa. Sia chiaro che nel negozio non si trova la cannabis da consumare, ma i prodotti più diversi: borse, vestiti, cosmetici, olii e profumi naturali, il tutto ricavato con canapa che non eccede dal massimo del principio attivo concesso iin Italia, una percentuale talmente bassa che la rende praticamente "innocua" sotto l'aspetto tossicologico.

"Massimo rispetto verso le attività commerciali, tolleranza zero sui messaggi fuorvianti" tuona Civettini. Pi9etra dello scandalo lo slogan, riportato in apertura dell'articolo, con il quale il negozio pubblicizza uno dei suoi prodotti. "Fumare cannabis aumenta di sei
volte la possibilità di passare a droghe più pesanti, crea pericolo d’incidenti automobilistici, come accertato da numerosi esperimenti in laboratorio, senza dimenticare che uno spinello provoca  un deposito di catrame nei polmoni pari a 2-5 sigarette. pubblica. Di qui l’urgenza di
interpellare, pur nel pieno rispetto del diritto di avviare attività imprenditoriali, l’Amministrazione provinciale per capire se non ritenga di attivarsi nelle sedi opportune per chiedere la rimozione disiffatta, pericolosa cartellonistica" conclude Civettini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rischia la zona rossa? 

Attualità

Classificazione Trentino, Fugatti dà un'interpretazione: «riteniamo che per la settimana prossima la situazione possa restare invariata»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento