menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Ilaria Vescovi

Ilaria Vescovi

Cda del Mart e di San Michele, bocciate le candidature della Giunta

Le candidature oggetto del parere negativo della commissione sono per il Mart quelle degli imprenditori Matteo Bruno Lunelli e Ilaria Vescovi e, per il Museo degli usi e costumi di S. Michele, quella dell'ex dirigente provinciale Paola Matonti

Con i quattro voti contrari di Zeni (Pd), Borga (Civca Trentina), Simoni (Progetto Trentino) e Manica (Pd), e due di astensione di Kaswalder del Patt e Passamani dell'Upt, la prima commissione permanente del Consiglio provinciale ha negato questa mattina il parere favorevole alle candidature proposte dalla Giunta ad integrazione di quelle già pervenute in vista della nomina, da parte dell'esecutivo, dei quattro componenti dei cda sia del Mart che del Museo degli usi e costumi di S. Michele. La commissione ha poi dato invece il via libera con l'astensione del solo Borga alle altre candidature, comprese quelle per le quattro nomine di competenza della Giunta nel cda del Muse. Le candidature oggetto del parere negativo della commissione sono per il Mart quelle degli imprenditori Matteo Bruno Lunelli e Ilaria Vescovi e, per il Museo degli usi e costumi di S. Michele, quella dell'ex dirigente provinciale Paola Matonti. La ragione del mancato via libera, peraltro non vincolante per la Giunta, sta nell'assenza di motivazioni con cui il presidente dell'esecutivo Ugo Rossi avrebbe dovuto accompagnare i nomi dei nuovi candidati proposti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento