Venerdì, 14 Maggio 2021
Politica Piazza Dante

Disegno di legge di Bezzi sui minori ma lui non c'è, parla Mafioletti

"incidente istituzionale" questa mattina alla quarta commissione provinciale permanente dove era in programma la relazione da parte di Giacomo Bezzi sul disegno di legge riguardo all'affidamento di minori. Al suo posto si è presentata la compagna di partito e consigliera comunale Gabriella Mafioletti

"Incidente istituzionale" così l'Ufficio Stampa del consiglio provinciale definisce l'assenza di Giacomo Bezzi, per "seri motivi di salute",  alla discussione in quarta commissione del disegno di legge presentato dallo stesso consigliere forzista. Al suo posto si è presentata in commissione questa mattina la consigliera comunale, compagna di partito, Gabriella Mafioletti, definitasi "esperta in materia", da anni impegnata nella battaglia per i diritti dei minori aspramente critica nei confronti degli assistenti sociali. Dopo una breve discussione sull'opportunità o meno di accettare come relatrice la consigliera comunale creando così un "pericoloso precedente", come ha affermato il consigliere Detomas, la commissione ha stabilito di pianificare delle audizioni sul tema con i soggetti erogatori di servizi per minori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Disegno di legge di Bezzi sui minori ma lui non c'è, parla Mafioletti

TrentoToday è in caricamento