rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Politica Via Dante Alighieri

Chiara Avanzo vicepresidente della Conferenza dei consigli regionali

La nomina è avvenuta oggi a Roma dove è anche in corso l'incontro al Quirinale con i presidenti delle regioni, e delle province autonome, ed il neoeletto presidente della Repubblica Sergio Mattarella

La presidente del Consiglio regionale Chiara Avanzo è stata nominata vicepresidente della Conferenza dei Presidenti delle Assemblee legislative delle Regioni e delle Province autonome. La nomina è avvenuta a Roma, in occasione dell'assemblea plenaria, con voto unanime. Senpre oggi, a Roma, è in corso il ricevimento al Quirinale con i presidenti delle regioni, e delle due province di Trento e Bolzano, da parte del neoeletto presidente della Repubblica Sergio Matarella.

"É una carica che ho accettato volentieri" - commenta Chiara Avanzo - "dobbiamo portare l'esperienza della nostra Autonomia in ogni sede, per farla conoscere e comprendere. Solo così potremo difenderla di fronte ai detrattori, perché se sapremo far vedere cosa siamo riusciti a costruire in questi anni e quanto ancora stiamo facendo, potremo tutelare quei diritti che la storia ci ha consegnato. La Conferenza dei Presidenti rappresenta un momento di scambio e confronto importante e il luogo dove vengono raccolte le istanze comuni ai territori che possono così essere portate con più forza nelle sedi istituzionali del Governo".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiara Avanzo vicepresidente della Conferenza dei consigli regionali

TrentoToday è in caricamento