menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sindaci più amati d'Italia: Andreatta al 9° posto

Il sindaco di Trento nuovamente nella top ten, seguito dal collega bolzanino. La classifica dei governatori purtroppo non prende in considerazione i due presidenti ddelle Province autonome

Alessandro Andreatta rimane nella top 10 dei sindaci più "amati" d'Italia: dopo il sesto posto per due anni consecutivi (2012 e 2014) nella classifica del Sole 24 Ore, e lo scivolone dal 1° posto assegnatogli da Monitorcittà a fine 2014 al 25° nel 2016 ed ancora più giù fino al 43° nel 2016 nuovamente secondo il Sole 24 Ore, oggi il primo cittadino trentino compare al 9° posto nella classifica stilata da Index Research. 

Alle sue spalle, a chiudere la top 10, il collega bolzanino Caramschi, mentre sul podio compaiono al 1° posto Dario Nardella, sindaco di Firenze, seguito da Luigi Brugnaro, sindaco di Venezia, e Federico Borgna, sindaco di Cuneo. Le grandi città sono comprensibilmente in fondo alla lista: Giuseppe Sala, sindaco din Milano figura al 49° posto, e la sindaaca della Capitale Virginia Raggi addirittura all'88°. 

Sindaci e Governatori: Zaia al top, sprofondano Crocetta e Raggi, ecco le classifiche... clicca qui

La prima donna sindaco in classifica è Silvia Marchionini di Verbania, si aggiudica il quattordicesimo posto. Bisogna scorrere fino al ventunesimo per trovare la seconda, la M ovimento Cinque Stelle Chiara Appendino, primo cittadino di Torino che però, dopo la luna di miele con la sua città, perde terreno e balza indietro dalla decima alla ventunesima posizione.

Non compaiono nella classifica dei governatori delle Regioni Italiane i presidenti delle province autonome Ugo Rossi ed Arno Kompatscher. A dominare questa classifica sono il governatore del Veneto Luca Zaia, davanti al  collega piemontese Sergio Chiamparino ed al pugliese Michele Emiliano. All'ultimo posto il governator della Sicilia Rosario Crocetta. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Classificazione Trentino, Fugatti dà un'interpretazione: «riteniamo che per la settimana prossima la situazione possa restare invariata»

Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Attualità

Il Trentino è in zona arancione, le precisazioni di Fugatti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento