menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Andreatta: "Con questa legge convalidare le nozze gay non ha senso"

A Trento nessuno ha fatto richiesta di convalidare un matrimonio contratto all'estero, e sono solamente una ventina le coppie di fatto, eterosessuali, che hanno chiesto di essere iscritte nel registro aperto dal 2006. Andreatta replica così al sindaco di rovereto che ha dichiarato di voler studiare un modo per aprire alle coppie omosessuali

A Trento nessuna coppia omosessuale ha fatto richiesta di convalidare un matrimonio contratto all'estero, ma se una richiesta ci fosse sarebbe un nulla di fatto: così il sindaco Alessandro Andreatta si difende dalle accuse della stampa, secondo cui sarebe contrario alle nozze gay.

La replica arriva dopo le dichiarazioni del collega roveretano Andrea Miorandi che ha dichiarato di essere da tempo alla ricerca di una soluzione giuridica per iscrivere le nozze celebrate all'estero nel registro anagrafe. Entrambi i sindaci sono candidati per un secondo mandato nelle relative città e la presa di posizione sulla questione potrebbe avere un effetto "elettorale", ma il problema, spiega Andreatta, è di natura giuridica: "ad oggi viste le leggi italiane la trascrizione di un matrimonio tra persone dello stesso sesso non avrebbe alcun valore, se noi lo registrassimo non ci sarebbe alcuna conseguenza in termini di eredità, assistenza, reversibilità della pensione, assegnazione di case popolari, si tratterebbe di un'iniziativa puramente simbolica, ma ai cittadini i simboli non bastano".

Anche il registro delle coppie di fatto, istituito a Trento nel 2006, ebbe un effetto puramente simbolico: alcune coppie si registrarono in quell'anno, ma poi tutto cadde nel dimenticatoio. Le coppie iscritte ad oggi sono circa 20. Solamente una legge approvata dal Parlamento potrebbe cambiare le cose, spiega Andreatta che aggiunge di non aver mai rilasciato alcuna dichiarazione in merito ai giornali. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Palazzo del Diavolo a Trento: ecco la leggenda

Attualità

Apre il primo drive through vaccinale a Trento

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento