menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ammortizzatori sociali, lo Stato ci mette 3 milioni di euro

L'accordo prevede l'assegnazione dallo Stato alla Provincia di 3 milioni di euro (60% delle indennità). La Provincia parteciperà alla spesa per il residuo 40%

Il presidente della Provincia autonoma di Trento, Lorenzo Dellai, ha firmato oggi al ministero del Lavoro l'accordo per il rifinanziamento degli ammortizzatori sociali in deroga per l'anno 2012. L'accordo prevede l'assegnazione dallo Stato alla Provincia di 3 milioni di euro (60% delle indennità). La Provincia parteciperà alla spesa per il residuo 40%. "Grazie a questo accordo - ha dichiarato Dellai - è ora possibile affrontare l'ultima parte dell'anno con maggiore serenità".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Restrizioni, quando ci si potrà spostare tra regioni

Attualità

Apre il primo drive through vaccinale a Trento

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento