rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Politica

Meloni nomina Urzì nuovo commissario provinciale di FdI per il Trentino

Meloni ha nominato inoltre come vice commissario il consigliere comunale di Trento Cristian Zanetti sino ad oggi referente regionale enti locali

La Presidente nazionale di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, il 1° dicembre ha nominato commissario provinciale del partito per il Trentino Alessandro Urzì. L’incarico verrà svolto in continuità con l’opera di consolidamento di FdI nel territorio e nelle istituzioni in provincia di Trento avviato dal senatore Adolfo Urso, quest'ultimo aveva lasciato a seguito della elezione a presidente del Copasir e per rispetto dell’autonomia dello stesso.

"Abbiamo importanti sfide di fronte a noi - commenta Urzì -. Il tesseramento (non ancora concluso) ha mostrato uno straordinario successo di adesioni attraverso la rete dei Circoli ma anche la rete. Gli iscritti sono l’ossatura di ogni impresa politica e la crescita esponenziale di Fratelli d’Italia in questi ultimi mesi ha dimostrato l’attrattività della proposta politica nazionale e locale del partito e della sua classe dirigente che si pone con orgoglio come una delle colonne della coalizione che sostiene l’attuale maggioranza, con la propria identità e le proprie proposte caratterizzanti".

Meloni ha nominato inoltre come vice commissario il consigliere comunale di Trento Cristian Zanetti sino ad oggi referente regionale enti locali. La rappresentanza del partito trentino a livello parlamentare è garantita dal senatore Andre De Bertoldi. "Come commissario ho inteso confermare la fiducia verso l’intera classe dirigente locale riservando ad una conferenza organizzativa e programmatica provinciale ad inizio dell’anno l’affinamento dell’azione politica del partito ed il suo consolidamento territoriale" conclude Urzì.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meloni nomina Urzì nuovo commissario provinciale di FdI per il Trentino

TrentoToday è in caricamento