rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Sicurezza

Pneumatici invernali ed all season, quali differenze ci sono?

L'entrata in vigore dell'ordinanza che impone l'obbligo di catene a bordo o pneumatici invernali impone una riflessione sulle diverse tipologie di gomme

I pneumatici invernali siano essi gomme termiche contraddistinte dal fiocco di neve stilizzato all'interno del profilo di una montagna oppure allseason, recano comunque entrambi la dicitura M+S, ovvero Mud and Snow (fango e neve). Con questo tipo di pneumatico possiamo circolare su strada senza incorrere in sanzioni. Un pneumatico indicato soprattutto per chi compie molti chilometri, consapevole che dovrà poi ogni sei mesi smontare e montare i penumatici estivi. Invece se non si fanno troppi chilometri e se si usa l'auto solo per città, possiamo anche non sostituire le nostre gomme estive a condizione di mettere in bauliera delle buone catene da neve.

Il consiglio però è quello di seguire la natura della stagione. Quindi montare sulla nostra auto gomme specifiche per l'inverno. E' infatti bene ricordare che la principale differenza fra un pneumatico estivo e un pneumatico M+S sia esso termico o quattrostagioni, consiste nei tasselli che nelle gomme estive sono pieni a differenza degli pneumatici invernali (i sottili intagli infatti permettono di far presa sulla neve). In più, gli invernali sono dotati di scanalature e intagli sul battistrada che permettono di espellere meglio l’acqua presente sul fondo stradale bagnato limitando il rischio di aquaplaning. Infine, la miscela delle gomme è diversa: i pneumatici estivi hanno meno gomma naturale, che, presente in percentuali maggiori in quelli invernali, rende i battistrada più elastici. 

Non dimentichiamo poi i costi. Il cambio gomme stagionale implica tre voci di costo: l’acquisto delle gomme, il montaggio e la la custodia degli pneumatici. Il prezzo del montaggio varia da città a città. Infine, per la custodia se non avete un garage o una cantina, potete accordarvi con il gommista di fiducia per il loro rimessaggio: la media si aggira intorno ai 40 euro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pneumatici invernali ed all season, quali differenze ci sono?

TrentoToday è in caricamento