Meteo: weekend variabile con neve in montagna

Dopo una settimana di sole in arrivo un weekend decisamente variabile con possibilità di nevicate in montagna e piogge in fondovalle. Ecco le previsioni di Meteotrento.it

Dopo una settimana di sole, e freddo, il tempo sarà decisamente variabile nel weekend dell'8/10 febbraio su tutto il Trentino. Ecco le previsioni elaborate da Mauro Cagol, responsabile dell'osservatorio di Meteotrento.it (clicca qui).

"Fino a tutto sabato tempo buono o discreto, con qualche temporaneo, ma innocuo addensamento nuvoloso, grazie ad un'area anticiclonica che ci protegge dall'ingresso diretto di sistemi nuvolosi ben organizzati. Domenica tempo in peggioramento a causa dell'ingresso di un sistema frontale in grado di "spezzare" l'anticiclone".

"Concentrandoci quindi su domenica 10 febbraio avremo cielo nuvoloso o molto nuvoloso fin dal mattino, con precipitazioni più diffuse in Provincia dal pomeriggio e più intense in serata/nottata. Limite delle nevicate inizialmente confinato oltre i 1.400 metri, con tendenza nella notte a portarsi fino al limite degli 800-1.000 metri. Temperatura in diminuzione".

"Lunedì mattina ancora maltempo con pioggia nei fondovalle posti a quote più basse e neve bagnata o mista a pioggia fino al limite dei 600-700 metri (asciutta oltre i 1.000 metri). Nel pomeriggio ed ancor più in serata tendenza alle schiarite con il contemporaneo rinforzo del vento da nord".

Potrebbe interessarti

  • Valsugana: deviazione fino ad autunno 2019 al viadotto dei Crozi

  • Controlli dei carabinieri: 76 motociclisti multati in una giornata

  • Orso M49, Fugatti firma una nuova ordinanza: "Sì all'abbattimento in caso di grave pericolo"

  • Pasubio: finalmente riaperta la Strada delle 52 gallerie

I più letti della settimana

  • Scomparso nel lago, ritorna all'albergo dopo tre giorni: ecco la storia di Maik

  • Valsugana: deviazione fino ad autunno 2019 al viadotto dei Crozi

  • Tragedia sulla Affi-Peschiera: auto travolge tre ragazzi, due perdono la vita

  • Orso M49: la Provincia pubblica, cinque giorni dopo, il video della cattura

  • In montagna senza smartphone: il rifugio è gratis

  • Si tuffa nel lago e sviene: è la "sincope da immersione", recuperato dai Vigili del Fuoco a nuoto

Torna su
TrentoToday è in caricamento