Meteo: settimana estremamente variabile, con forte vento

Settimana tra sole e nuvole, con qualche spolverata in quota e, soprattutto, forti raffiche di vento

foto di Elena Byganova

Sole, nuvole, una spolverata sopra i 1.000 metri ma soprattutto vento (leggi qui il messaggio di allerta della Protezione Civile), ecco cosa ci riserverà il meteo in settimana, secondo le previsioni di Meteotrento.it.

"Dopo un tranquillo lunedì, avremo martedì il passaggio di un fronte freddo, che avrà se non altro il merito di riportare le temperature in quota su valori invernali ed in valle, dopo una prima, probabile fase di foehn, su valori più consoni a febbraio. Concentrandoci quindi su martedì 4 febbraio, avremo una estemporanea fase variabile, con un breve rovescio di pioggia possibile al primo mattino e, più avanti in giornata, un paio di cm. di neve sopra i 1.000 metri nelle zone sopravvento ai venti nord-occidentali, il tutto inframmezzato da schiarite assolate".

Vento forte in arrivo: il messaggio della Protezione Civile

"Temperatura in sensibile diminuzione in quota; in diminuzione anche nei fondovalle dopo metà pomeriggio, ma con possibile, nuovo riscaldamento in alcuni fondovalle per effetto foehn in tarda serata/nottata. Mercoledì 5 prevalenti condizioni di cielo sereno con ottima visibilità; temperatura prettamente invernale in quota, condizionata dal vento di foehn in molti fondovalle. Giovedì 6 cielo tra il poco nuvoloso ed il parzialmente nuvoloso, con la temperatura in sensibile diminuzione nei fondovalle dove vigeva l'effetto foehn e in contenuto aumento nei valori massimi in quota".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Casting per un film in Trentino: cercansi comparse dall'aspetto nordico

  • A Bolzano tornano i voli di linea: Roma, Sicilia, Vienna

  • Si schianta con gli sci a Madonna di Campiglio: non ce l'ha fatta Cristina Cesari

  • Fermato perché ha i pedali rotti, in auto nasconde 400mila euro di coca: arrestato

  • Ragazza aggrappata al parapetto, in piedi in mezzo al ponte Mostizzolo: il salvataggio

  • "Addio Betta, un esempio per tutti noi": soccorritrice stroncata dalla malattia

Torna su
TrentoToday è in caricamento