Vento forte: chiuse le piste da sci

Il forte vento che sta soffiando sulle Alpi ha costretto i gestori degli impianti a chiudere fino al cessato allarme

Alpe Lusia oggi alle 16.00: panorama mozzafiato ma piste chiuse

Piste chiuse per il forte vento in quota. Le raffiche, che hanno sfiorato i 100 km/h sulle montagne trentine ed altoatesine, hanno portato molti gestori degli impianti a decidere per la chiusura a partire dal pomeriggio di martedì 4 febbraio fino a fine emergenza, quindi con tutta probabilità per tutta la giornata di mercoledì 5 febbraio.

Il Comune di Trento: "Vento forte, attenzione agli alberi"

Sono chiusi diversi impianti delle Dolomiti: tutta l'area del Col Rodella, e per quanto riguarda le altre aree in Val di Fassa non si garantisce la completa apertura. Chiuso anche il giro del Sellaronda. Salta, a causa del vento, anche la sciata notturna sul Monte Bondone. I gestori dello Snowpark saranno al lavoro già da domani per assicurare la riapertura quanto prima. Consigliamo di consultare le singole pagine dei comprensori sciistici per avere informazioni in tempo reale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Casting per un film in Trentino: cercansi comparse dall'aspetto nordico

  • A Bolzano tornano i voli di linea: Roma, Sicilia, Vienna

  • Si schianta con gli sci a Madonna di Campiglio: non ce l'ha fatta Cristina Cesari

  • Fermato perché ha i pedali rotti, in auto nasconde 400mila euro di coca: arrestato

  • Ragazza aggrappata al parapetto, in piedi in mezzo al ponte Mostizzolo: il salvataggio

  • "Addio Betta, un esempio per tutti noi": soccorritrice stroncata dalla malattia

Torna su
TrentoToday è in caricamento