Nevicata sulle montagne trentine: piste ancora aperte

Bianco risveglio nelle vallate trentine sopra i 700-800 metri. Una "manna dal cielo" per i gestori delle piste, che hanno deciso di prolungare la stagione

Nevicata al passo del Broconquesta mattina, 18 marzo 2019

Ultima settimana bianca in Trentino: il prolungamento di stagione è stato deciso dopo la spolverata che, nella notte tra domenica 17 e lunedì 18 marzo, ha portato uno strato di neve fresca tra i 10 ed i 50 centimetri sulle montagne sopra i 700 metri. 

Meteo, previsioni per la settimana: clicca qui...

Bianco risveglio, quello di lunedì, in tutte le vallate trentine, dalle Dolomiti di Fassa a quelle di Brenta, passando per la montagna di Trento: il Monte Bondone. I gestori dei vari impianti sciistici sono pronti per garantire piste sciabili almeno fino a domenica 24 marzo. Si deciderà poi se prolungare ulteriormente, anche in attesa di altre possibili nevicate marzoline. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • M49 e JJ4: online la mappa per sapere dove sono

  • Lavoratori dalla Romania, la Giunta scrive a Roma: ipotesi "quarantena attiva"

  • 'Carne coltivata', è trentina l'unica azienda a occuparsene in Italia

  • Via Belenzani "bombardata": ecco le foto (ed il motivo)

  • Cristiana Capotondi a Trento: sarà Chiara Lubich

  • Covid: tre dipendenti contagiati, albergo in "quarantena"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento