Meteo Centro storico / Piazza del Duomo

Bianco risveglio a Trento, nevicata in esaurimento nel pomeriggio

Strade percorribili, ma un po' ovunque si registrano rallentamenti. Incidente al passo della Fricca, si raccomanda prudenza alla guida

foto del nostro lettore Riccardo Calliari

Bianco risveglio questa mattina in Trentino: in città così come nelle vallate durante la notte sono scesi alcuni centimetri di neve che, complici anche le temperature ancora piuttosto rigide, hanno formato un sottile manto bianco sul suolo. A Trento le macchine spazzaneve sono in azione dalle 5 del mattino odierno per pulire strade e marciapiede. Nella mattinata ha ripreso a nevicare ma il fenomeno, stando ai bollettini di Meteotrentino, è destinato ad esaurirsi nel pomeriggio.

La viabilità provinciale è completamente praticabile, ad eccezione delle strade e dei passi precedentemente chiusi, ma si registrano un po' ovunque rallentamenti e disagi: sulla SS329 di Campiglio, sulla SS42 della  Mendola, sulla SP3 del Monte Baldo ma anche sulla SS12 della sinistra Adige tra Trento e Rovereto. La neve ha causato anche  il ribaltamento di un'auto, fortunatamente senza gravi conseguenze per l'automobilista, sulla strada della Fricca dove il traffico è rimasto completamente bloccato per qualche ora. A Cimego la corriera della linea Pieve di Bono-Riva del Garda, è uscita di strada. Si raccomanda prudenza alla guida. (foto sotto: Antonio Loizzo)

15991732_10210598031141160_270467341_o-2

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bianco risveglio a Trento, nevicata in esaurimento nel pomeriggio

TrentoToday è in caricamento