Meteo, arriva il "crollo termico": freddo, pioggia e neve in quota

Chi non ha ancora fatto il "cambio stagione" dovrà affrettarsi: a metà settimana è previsto un calo delle temperature in contemporanea ad un'ondata di maltempo

E' un "crollo termico" che potrà portare la temperatura ad abbassarsi anche di 10 gradi rispetto alla media delle ultime settimane, quello in arrivo su tutta l'Italia a metà della settimana. Con mercoledì 2 ottobre si entra, anche dal punto di vista meteorologico, nel pieno dell'autunno.

Basta consultare il sito Meteotrento.it per rendersi conto dello stacco: martedì 1 ottobre sono previste minime di 18° e massime a 24°, il giorno dopo, mercoledì 2 ottobre, la minima prevista è di 13° e la massima di 17°, e la situazione potrebbe portare ad un ulteriore diminuzione nella giornata di giovedì 3 ottobre. 

Il maltempo inizierà nella serata di martedì per poi proseguire nella notte e nella giornata di mercoledì, quando è prevista pioggia fino ai 2.000 metri, ed oltre tale quota la neve, con limite delle nevicate in diminuzione nel Trentino occidentale. 

Nelle giornate di giovedì 3 e venerdì 4 ottobre, nonostante un netto miglioramento con cielo sereno e tempo più stabile, sono previste temperature sotto alla norma e gelate notturne. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Proverbi trentini di gennaio: tra viole, lucertole, neve e santi

  • Coniugi bolzanini scomparsi: trovati degli indumenti nell'Adige a sud di Trento

  • Il Trentino rimane zona gialla, unico territorio in tutto il Nord Italia

  • Covid, il Trentino rischia la zona arancione?

  • L'ex rettore Bassi: "Ecco come ha fatto il Trentino a rimanere zona gialla"

  • Tragedia in A22, Vitcor non ce l'ha fatta

Torna su
TrentoToday è in caricamento