Meteo

Bomba d'acqua sul Trentino Alto-Adige: alberi sradicati ed allagamenti

Il maltempo ha colpito nel primo pomeriggio di martedì in tutta la regione. Tanti gli interventi dei vigili del fuoco

Un albero sradicato a Riva del Garda, vicino al Mag

Forte maltempo sul Trentino-Alto Adige nella giornata di martedì: sia la provincia di Trento che quella di Bolzano sono state colpite da forti temporali e grandinate, accompagnate da forti raffiche di vento, che hanno causato danni ed allagamenti sulle strade delle città. Al momento fortunatamente non si registrano feriti.

Nel capoluogo altoatesino sono una trentina gli interventi dei vigili del fuoco: in via Cesare Battisti si è formato anche un piccolo lago d'acqua piovana, in corrispondenza degli scavi per i lavori di posa del teleriscaldamento.

Disagi anche in provincia di Trento: a Riva del Garda alcuni alberi sono stati sradicati da una tromba d'aria e trascinati fino al lago. Danni rilevanti anche sulle strade, in particolare sulla Gardesana, dove il traffico è in tilt per via di una tettoia caduta sulla strada a Vigolo Baselga.

A Cavedine un albero è caduto su un'auto con dentro una persona, rimasta incolume. Tromba d'aria a Torbole, dove il vento ha divelto alcuni alberi e rovesciato le tavole del circolo surf. Nel capoluogo tanti gli interventi dei vigili del fuoco, soprattutto per allagamenti nelle case e rami divelti.

Il vento ha anche scoperchiato alcuni tetti: secondo quanto riportati dai vigili del fuoco, si tratta di un'abitazione a Riva del Garda e di una scuola media ad Arco.

maltempo a22-3

Forte pioggia e traffico in tilt anche lungo tutta la A22 Modena-Brennero, dove le auto viaggiano a velocità ridotta per via della scarsa visibilità. In alcuni tratti le auto sono ferme a causa della pioggia. Disagi lungo tutte le principali arterie della regione, dalla statale Valsugana alla Gardesana, fino alla provinciale di Brentonico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bomba d'acqua sul Trentino Alto-Adige: alberi sradicati ed allagamenti

TrentoToday è in caricamento