E' stato il maggio più freddo degli ultimi vent'anni

La percezione dei trentini confermata dai dati: non si vedeva un maggio così dal 1991

foto di Claudia Simoni a Montagne 5 maggio 2019

Una primavera che non c'è stata, un lungo inverno finito solamente con l'arrivo di giugno. Questa è la percezione che molti trentini hanno avuto della primavera 2019, in particolare del mese di maggio, iniziato e concluso nel segno della neve. Ora la percezione è confermata dai dati di Meteotrentino.

Il maggio 2019 è risultato più piovoso e molto più freddo della media. Il mese è infatti stato caratterizzato da instabilità con frequenti precipitazioni e frequenti afflussi di aria fredda, in particolare nei giorni 4 e 5 con precipitazioni nevose anche a bassa quota, localmente fino a circa 500 m.

Nella stazione meteorologica di Trento Laste si sono misurati 137,2 mm a fronte di una media storica di 96,1 mm. I giorni con precipitazione maggiore di 1 mm sono stati ben 15, a fronte di una media di 10.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quanto alle temperature, quella media mensile è stata di 14,5 °C. Un maggio così freddo - certifica MeteoTrentino - non si registrava dal 1991: la temperatura massima del mese di 25,6 °C è stata toccata il 24 maggio, mentre la minima assoluta è stata di 3,4 °C, registrata il giorno 5, giornata di neve praticamente su tutto il Trentino, sopra i 600 metri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali: i risultati in tutti i Comuni

  • Elezioni comunali 2020: lo spoglio in diretta

  • Rovereto, Valduga va al ballottaggio con Zambelli

  • Elezioni comunali Trento 2020, Exit Poll: Ianeselli oltre il 51%

  • Riva del Garda, al ballottaggio Mosaner e Santi, una manciata di voti separano i due candidati

  • Referendum in Trentino: ecco i risultati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento