menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dicembre 2018 caldo e piovoso: ecco l'analisi di Meteotrentino.it

In Alto Adige è stato il Capodanno più caldo di sempre, in Trentino il massimo è stato raggiunto il 30 dicembre, non da record ma quasi

Non sarà stato il Capodanno più caldo di sempre, come in Alto Adige, ma anche in Trentino il Dicembre 2018 è risultato più caldo e meno piovoso della norma. In un'ipotetica top 10 dei Capodanni più caldi di sempre questo si piazzerebbe all'ultimo posto, dal 1921 ad oggi. Lo conferma l’analisi meteorologica mensile curata da Meteotrentino. In particolare l'ultimo mese dell'anno è risultato molto più caldo della norma nella prima e nella terza decade, mentre nella seconda le temperature hanno assunto valori vicini a quelli medi.

Le precipitazioni sono risultate molto scarse e decisamente inferiori alla media del periodo. Da segnalare inoltre un episodio di forte Föhn il giorno 30 che ha determinato un sensibile rialzo delle temperature nei fondovalle più bassi e, localmente, la caduta di alcuni alberi. La temperatura media mensile è stata di 3,7 °C.

La temperatura massima del mese di 14,7 °C è stata toccata appunto il 30 dicembre. La minima assoluta del mese, di -4,9 °C, è stata registrata il giorno 15. Nel mese di dicembre 2018 si sono registrate precipitazioni molto inferiori ai valori medi: a Trento Laste si sono misurati solo 4,8 millimetri a fronte di una media storica di 61,3.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Non solo Santiago: ecco cinque cammini in Trentino

Attualità

Lotteria degli scontrini, manca poco alla terza estrazione

Attualità

Quando saluteremo il coprifuoco: le ipotesi

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Bollettino coronavirus, i dati del 6 maggio

  • Attualità

    Palazzo Geremia si illumina per Patrick Zaki

  • Attualità

    Rovereto, in Manifattura oltre mille vaccinazioni al giorno

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento