Lunedì, 17 Maggio 2021
Meteo San Giuseppe / Via delle Laste

Meteotrentino: agosto più caldo e più piovoso della media

Non è da record, ma quantomeno da podio in alcune vallate, l'agosto appena concluso per quanto riguarda le precipitazioni, anche nevose. Le temperature sono state abbondantemente sopra la media

Neve d'agosto sulle Dolomiti

Agosto 2018 è risultato più caldo e più piovoso della norma. E' quanto emerge dai dati elaborati da meteotrentino e diffusi oggi, 4 settembre 2018. Un mese che ha visto giorni particolarmente torridi in Trentino, ma anche eventi meteorologici intensi dopo quelli di luglio che avevano provocato l'esondazione di torrenti e corsi d'acqua a Moena ed in Val di Fassa.

Il giorno più caldo è risultato il primo agosto (massima 35,6 °C) mentre il più fresco è risultato il 27 agosto. In generale la prima decade del mese è stata caratterizzata dalla fase più calda mentre l’ultima settimana è stata quella più fresca (minima 10,3°C). La temperatura media mensile è stata di 24,0 °C (come nel 2017), superiore alla media storica che è di 22,3°C.

Le precipitazioni massime sono state registrate negli eventi del 25 e del 31 agosto. Alla stazione di rilevamento di Trento Laste si sono misurati 100,8 mm a fronte di una media storica di 87,9 mm (tabella 1). I giorni con precipitazione maggiore di 1 mm sono stati 10 a fronte di una media di 8.

A Cavalese l'agosto appena concluso è stato il secondo più piovoso dal 1921, anno dell'inizio delle misurazioni, superato solo da quello del 1966. A Malè la precipitazione è stata la terza più consistente dal 192, superata solo dall'agosto del 1945 e da quello del 2010. Nelle precipitazioni rientrano anche quelle nevose: fiocchi bianchi sono infatti scesi fino a 2000 metri sulle Dolomiti nell'ultimo weekend del mese.

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meteotrentino: agosto più caldo e più piovoso della media

TrentoToday è in caricamento