Domenica, 21 Luglio 2024
TrentoToday

Marcialonga cycling craft on tour. Pontalto, Senni e Gaffuri si prenotano

La 15.a Marcialonga Cycling Craft del 28 maggio promette successo. Già iscritti il plurivincitore Andrea Pontalto, Manuel Senni e il debuttante Mattia Gaffuri Marcialonga presente alle prossime granfondo: grandi promozioni e sorprese per tuttiNelle Valli di Fiemme e Fassa l’agonismo si fonde con l’ambiente

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrentoToday

La Marcialonga Cycling Craft di domenica 28 maggio si colloca nell’elite delle granfondo italiane ed è una manifestazione capace di coniugare perfettamente agonismo, turismo e territorio. Le Valli di Fiemme e Fassa, in Trentino, si sveleranno agli scalatori puri sulle quattro salite simbolo: Passo Costalunga e Passo Pampeago per i “mediofondisti”, i quali taglieranno il traguardo di Predazzo dopo 80 km, mentre ai “granfondisti” mancheranno ancora 55 km prima di concludere l’avventura con gli spettacolari passaggi a Passo San Pellegrino e a Passo Valles a fare da selezione. Da poco Marcialonga ha aperto le iscrizioni all’edizione numero 15, che vanta già alcuni nomi importanti nell’elenco iscritti come ad esempio il veronese Andrea Pontalto, capace di firmare per ben tre volte l’albo d’oro della 80 km (2014, 2015 e 2017), centrando inoltre un secondo posto nella medesima distanza nel 2018, e il giovane classe 1999 Mattia Gaffuri, al suo debutto alla Marcialonga Cycling Craft. Il lombardo Gaffuri ha già dimostrato grandi qualità l’anno scorso imponendosi al primo posto nella granfondo La MontBlanc e a La Gialla Cycling, aggiungendo inoltre un secondo posto alla Gran Fondo Internazionale New York, solo per citare alcuni risultati. Sempre lo scorso anno è stato in grado di battere il record della cicloscalata Aosta - Gran San Bernardo: i passi dolomitici della Marcialonga Cycling Craft potrebbero essere pane per i suoi denti ed esaltare le sue doti da vero scalatore. Iscritto inoltre il romagnolo Manuel Senni, ex ciclista professionista su strada dal 2015 al 2021 e secondo l’anno scorso nella gara regina della Marcialonga Cycling Craft. È partito il “tour” di Marcialonga con il comitato organizzatore a scendere in strada alle granfondo italiane più prestigiose per incontrare gli amici delle due ruote nei weekend che precedono la gara regina trentina, offrendo loro speciali promozioni e grandi sorprese dedicate a tutti i ciclisti. Dopo la tappa alle Strade Bianche dello scorso fine settimana, lo staff Marcialonga sarà presente alla Granfondo del Po (11-12 marzo), alla Granfondo Via del Sale (31 marzo e 1-2 aprile), alla Granfondo WHYsport (22-23 aprile), alla Granfondo Bra Bra (29-30 aprile), alla Granfondo Liotto (6-7 maggio) ed infine alla Granfondo Squali (12-13-14 maggio). Intanto le iscrizioni rimangono “frizzate” ad una quota di 38 Euro fino al 2 aprile, dopodiché la tariffa aumenterà leggermente. Inoltre chi si iscriverà ad almeno due eventi “made in Marcialonga”, che sia sugli sci, in bici o in corsa, riceverà in regalo una fascia multiuso molto utile e versatile. Fra una decina di giorni inizia la primavera e nelle Valli di Fiemme e Fassa in questo periodo non mancano le occasioni per trascorrere delle meravigliose giornate sulle ciclabili e sui passi storici di montagna. Info: www.marcialonga.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marcialonga cycling craft on tour. Pontalto, Senni e Gaffuri si prenotano
TrentoToday è in caricamento