rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
TrentoToday

Julia Kuen ė bronzo alla Gf Val Casies. Team Futura anche alla Tartu Maraton

L’altoatesina Kuen strappa un ottimo terzo posto nella 42 km in skatingNella 30 km in skating top 10 per Schwingshackl e InnerkoflerBosin (7°) e Amhof (8°) nel percorso lungo in classicoBuoni piazzamenti per i fratelli Mich e Ericsson alla Tartu Maraton (EE)

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrentoToday

Il Team Futura Alta Quota Trentino porta a casa delle splendide prove nella 38.a edizione della Gran Fondo Val Casies, la manifestazione dello sci di fondo tra le più importanti in Italia e tra le più sentite in Alto Adige. Grandi applausi per l’altoatesina Julia Kuen che domenica è salita sul terzo gradino del podio nella 42 km in tecnica libera, davanti a lei la tedesca Sigrid Mutscheller e la vincitrice trentina Ilenia Defrancesco (GS Esercito). Kuen è rimasta per tutta la gara assieme al gruppo delle migliori con le due dell’Esercito Martina Bellini e Ilenia Defrancesco, Sigrid Mutscheller e la biatleta Eleonora Fauner del CS Carabinieri. Molto soddisfatta della sua performance, ha commentato così all’arrivo di San Martino: “La gara è andata bene, la salita era durissima. Ero indecisa se fare la 30 o la 42 km, poi ho deciso di provare per la prima volta la 42 km e sono contenta. Ho perso un po’ sulla salita ma il terzo posto è ottimo”. Thea Schwingshackl e Sophia Innerkofler hanno optato per il percorso di 30 km svoltando così al bivio posto a San Martino. Schwingshackl è andata ad aggiudicarsi un buon settimo posto, mentre Innerkofler chiudeva decima. Vittoria invece per la bergamasca Martina Bellini davanti alla friulana Fauner e alla tedesca Hermann. Sabato, nella prova in tecnica classica sulla distanza di 42 km, Emanuele Bosin e Manuel Amhof hanno chiuso in top 10 aggiudicandosi rispettivamente un settimo ed un ottavo posto, mentre nella 30 km Alexander Kargruber terminava la gara 39°. Nel frattempo altri tre atleti giallo-fluo erano impegnati in Estonia alla Tartu Maraton, nono Pro Tour Event del circuito Visma Ski Classics. I fratelli Riccardo e Stefano Mich hanno ottenuto un buon 40° e 45° posto, 47° invece lo svedese Rickard Ericsson. Il Team Futura Alta Quota Trentino fissa ora il prossimo appuntamento in casa, con la Viote-Monte Bondone Nordic Ski Marathon. Info: www.teamfutura.it

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Julia Kuen ė bronzo alla Gf Val Casies. Team Futura anche alla Tartu Maraton

TrentoToday è in caricamento