Sostegno alla maternità nel comune di Trento

Per l'assegnazione di un contributo è necessario presentare situazione economica del nucleo familiare, le rendite finanziarie e ad una quota del patrimonio mobiliare e immobiliare calcolati in base ai parametri ISEE

Sussidio a beneficio di madri italiane, comunitarie o extracomunitarie in possesso della carta di soggiorno, che non beneficiano o beneficiano in misura ridotta del trattamento previdenziale dell'indennità di maternità.

Come si attiva
La domanda di concessione dell'assegno con allegata dichiarazione sostitutiva relativa alla situazione economica del nucleo familiare, con il riferimento al reddito complessivo, alle rendite finanziarie e ad una quota del patrimonio mobiliare e immobiliare calcolati in base ai parametri ISEE, va presentata presso il Servizio socio-assistenziale dell'Ente gestore. La richiesta deve essere inoltrata entro 6 mesi dalla nascita o dall'ingresso del minore nella famiglia anagrafica della richiedente a seguito di affidamento preadottivo o di adozione senza affidamento.
 
Quanto costa
Il servizio è gratuito.
 
Natura del contributo
Assegno erogato sulla base di quote mensili periodicamente aggiornate.
 
A chi posso rivolgermi?
Comune di Trento - Servizio attività sociali
Telefono: 0461 - 884522      
 
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Barche e canoe non reclamate sul lago: il Comune di Levico mette tutto all'asta

  • Nuovo Dpcm 25 ottobre 2020: stop anticipato a ristoranti e bar, no al divieto di circolazione

  • Il Giro d'Italia 2020 arriva in Trentino: ecco le tappe

  • Fuga da Trento: questa volta la escape room è grande come tutto il centro

  • Coronavirus in Trentino: nuovo picco di contagi, 79 classi in quarantena e due pazienti in rianimazione

  • Il Comune ha deciso: niente Mercatini di Natale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento