menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sussidio una tantum per famiglie in difficoltà

Per beneficiare del sussidio occorre presentare domanda presso il Servizio socio-assistenziale dell'Ente gestore o presso l'assistente sociale di zona che verifica i requisiti e predisponde un progetto di aiuto

L’entità del sussidio è valutata dal Servizio socio-assistenziale e stabilita in rapporto alla situazione del nucleo familiare.

Come si attiva
Per beneficiare del sussidio occorre presentare domanda presso il Servizio socio-assistenziale dell'Ente gestore o presso l'assistente sociale di zona che verifica i requisiti e predisponde un progetto di aiuto. Un'equipe interprofessionale valuta la domanda e si pronuncia in merito.
 
Quanto costa
Il servizio è gratuito.
 
Natura del contributo
Contributo "una tantum".
 
A chi posso rivolgermi?
Comune di Trento - Servizio attività sociali
Telefono: 0461-884522      
 
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento