Case di soggiorno e residenze protette: ecco come fare

L'organizzazione è improntata alla flessibilità consentendo la maggiore personalizzazione possibile

Case di soggiorno, residenze sanitarie assistenziali, case di riposo per persone non autosufficienti, servizi di accoglienza temporanea, di sollievo o di tregua. Sono solo alcuni dei servizi alla persona garantiti attraverso le strutture del Comune di Trento, in tutte e dodici le circoscrizioni cittadine.

La casa residenziale, ad esempio, è uno strumento volto ad assicurare condizioni abitative in un contesto protetto e comunitario, con la finalità di promuovere il recupero dell’autonomia dell’anziano, favorire la socializzazione e la vita di relazione. L'organizzazione è improntata alla massima flessibilità consentendo la maggior personalizzazione possibile della risposta assistenziale verso l'anziano. I destinatari possono essere anziani autosufficienti che ne facciano espressa richiesta. Per accedere basta rivolgersi direttamente alla struttura sul territorio, tenendo presente che è necessariala corresponsione di una quota alberghiera. Per informazioni telefonare agli uffici del Servizio casa e residente protette del Comune di Trento allo 0461-884494.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Barche e canoe non reclamate sul lago: il Comune di Levico mette tutto all'asta

  • Il Giro d'Italia 2020 arriva in Trentino: ecco le tappe

  • Coronavirus in Trentino: nuovo picco di contagi, 79 classi in quarantena e due pazienti in rianimazione

  • Il Comune ha deciso: niente Mercatini di Natale

  • Giro d'Italia a Trento: ecco quando e dove, attenzione alle strade chiuse

  • Bollettino Coronavirus in Trentino: 94 nuovi casi, 16 Rsa con contagio nel personale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento