rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Gli eventi / Vallelaghi

Dalla ruota di un'auto al cartello stradale: Plastic Free ha raccolto altri 450 chili di rifiuti abbandonati

Oggi pomeriggio si terrà un altro Clean Up lungo le sponde dell’Adige

Ben 450 chilogrammi di plastica e rifiuti rimossi dall'ambiente, in Trentino, nella giornata di sabato 1° aprile grazie all'evento di Clean up organizzato dall’associazione Plastic Free, nel Comune di Vallelaghi. Le persone che hanno aderito alla giornata si sono concentrate in particolare nella zona del Maso Travolt, sul lago di Terlago e da questo verso Cadine fino al confine con il comune di Trento.

Clean Up a Valle laghi, 1 aprile 2023

Circa 30 volontari con l’ormai famosa maglietta blu hanno raccolto un considerevole quantitativo di rifiuti: dagli ingombranti, tra cui una porta, una ruota di una macchina, una sedia da ufficio, un segnale stradale, alle onnipresenti bottiglie di plastica. Plastic Free continua a fare la differenza sul territorio, dando un contributo importante per la sua cura. "Un grande ringraziamento va al comune di Vallelaghi, ai vigili del fuoco volontari di Terlago che hanno dato un grande supporto per il trasporto dei rifiuti raccolti dai diversi punti dislocati nei pressi del lago al luogo di ritrovo e al gruppo degli anziani di Terlago che ha preparato una buonissima amatriciana per i partecipanti" la referente Rosalba d'Aiello.

Sabato c'è stata un’ottima sinergia tra tutti coloro che hanno partecipato e che ha reso speciali alcune ore di collaborazione di tante persone, dai bambini agli adulti, con l'obiettivo di restituire un territorio più pulito.

Il prossimo Clean Up è stato organizzato per oggi, domenica 2 aprile, alle 14.15, lungo le sponde dell’Adige. Il luogo di ritrovo sarà presso il parcheggio ex Sit di via Canestrini. Per iscriversi è necessario compilare la richiesta sul sito di Plastic Free onlus.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dalla ruota di un'auto al cartello stradale: Plastic Free ha raccolto altri 450 chili di rifiuti abbandonati

TrentoToday è in caricamento