rotate-mobile
Giovedì, 18 Agosto 2022
Green Borgo Valsugana / Ciclabile della Valsugana

In Valsugana con la bici...sul treno

Tutti i treni in servizio sulla ferrovia della Valsugana tra Trento e Bassano sono stati allestiti in modo tale da garantire, nel periodo estivo, il trasporto di 32 biciclette al seguito dei viaggiatori per ciascuna delle 40 corse previste passeggeri al costo di 2 euro

Tutti i treni in servizio sulla ferrovia della Valsugana tra Trento e Bassano (15 Minuetto) sono stati allestiti da Trenitalia e da Trentino trasporti esercizio, che gestisce 26 corse giornaliere, in modo tale da garantire, nel periodo estivo, il trasporto di 32 biciclette al seguito dei viaggiatori per ciascuna delle 40 corse previste. Alcuni sedili delle carrozze vengono smontati in estate per fare posto alle biciclette, che possono essere trasportate ai passeggeri al costo di 2 euro. Qualora i posti per le biciclette fossero esauriti il passeggero può chiedere il rimborso del biglietto, oppure, naturalmente, aspettare la corsa successiva.

Queste novità fanno tutte parte degli standard europei ai quali la Provincia intende adeguarsi in vista dell'estate. Altre regole invece per  la ferrovia Trento-Malè, che può trasportare fino a 18 biciclette, ma solamente due volte al giorno: alle 8.08 da Trento verso la val di Sole e viceversa alle 17.10 con partenza da Marilleva. L'orario completo (con indicazione del numero massimo di biciclette trasportabili sui vari treni) si può consultare sul sito di Trentino trasporti esercizio S.p.A. www.ttesercizio.it. Per i treni che trasportano 4 o 18 biciclette è consentita la prenotazione del posto per le bici telefonando al numero 0461/821000 almeno 90' prima della partenza 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In Valsugana con la bici...sul treno

TrentoToday è in caricamento