menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Madonna Bianca: tre torri cambiano vita, prosegue la riqualificazione

Progetto di riqualificazione all'insegna dell'ambiente e della tecnologia, aderiscono 19 inquilini

Tre delle dodici 'Torri' di Madonna Bianca, a Trento sud, cambieranno aspetto entro un paio di anni: nuove facciate ventilate con sistema di prefabbricazione e ancoraggio 'rapido' per ridurre, oltre agli sprechi energetici, anche l'impatto del cantiere, pannelli solari, pompe di calore collegate ad un anello geotermico al posto delle caldarie centralizzate. Itea spa ha infatti bandito il concorso per la riqualificazione architettonica e energetica delle 'Torri' 9, 10 e 11, che dovrebbe avvenire entro il 2020.

Il bando 'Torri 2020', è destinato a professionisti che possono inviare le proprie proposte progettuali entro e non oltre le ore 12 del prossimo 4 maggio. La prima fase prevede una 'proposta di idea' per i tre edifici, quindi una commissione sceglierà cinque delle idee presentate, che saranno ammesse ad una seconda fase, per cui sarà richiesto un progetto redatto secondo le prescrizioni contenute nel Documento preliminare di progettazione. Il costo, stimato, previsto per l'intervento sulle 'Torri', è di 4 milioni e 650.000 euro, cioè 1 milione e 550.000 euro a edificio, esclusa l'Iva.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Attualità

Il Trentino è in zona arancione, le precisazioni di Fugatti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento