rotate-mobile
Green San Michele all'Adige

Stop ai veleni, la lotta ai parassiti si fa con gli ultrasuoni

La Fondazione Mach a San Michele organizza il congresso mondiale sulla Biotremologia, nuova scienza che sfrutta le vibrazioni degli insetti per combattere i parassiti delle piante.

Vibrazioni e ultrasuoni al posto dei veleni nella lotta ai parassiti della vite. È la scommessa della fondazione Edmond Mac di San Michele all'Adige che in questi giorni ospita il primo congresso mondiale di Biotremologia, nuova scienza che studia le vibrazioni emesse dagli animali.

Biotremology è promosso dalla Fondazione Edmund Mach e si svolge a San Michele con 70 esperti da tutto il mondo. Questa sera alle 20, è prevista una serata al Muse aperta alla cittadinanza, dove interverrà Peter Narins, luminare della comunicazione animale, e due spettacoli in cui arte e scienza si mescolano con musica ispirata ai suoni e alle vibrazioni prodotti dagli insetti. 

La biotremologia è una branca della bioacustica che si occupa della comunicazione vibrazionale degli animali ed è statariconosciuta come disciplina scientifica autonoma. In realtà sono moltissime le specie (soprattutto di insetti) che usano questo mezzo di comunicazione, specialmente a fini riproduttivi.

Settanta scienziati provenienti da Europa, Stati Uniti, Brasile, Australia, Giappone, Israele e Russia si confronteranno fino a giovedì sulla comunicazione animale, in particolare di roditori, anfibi, rettili, balene, delfini e soprattutto insetti.  La Fondazione Edmund Mach di San Michele all'Adige, in Trentino, è uno dei pochi centri in Italia dotato di un laboratorio specializzato nella ricerca in Biotremologia, ed è all'avanguardia nella ricerca applicativa delle vibrazioni in campo agrario contro i parassiti delle piante. Il congresso riguarda gli studi di bioacustica vibrazionale di roditori, anfibi, rettili e soprattutto insetti, ma anche di balene e delfini.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stop ai veleni, la lotta ai parassiti si fa con gli ultrasuoni

TrentoToday è in caricamento