Sacchetti per il residuo: nel 2020 cambiano le regole

Ecco dove ritirare i sacchetti per il residuo a Trento

Annuo nuovo, regole nuove. Come di consueto, i sacchi per il conferimento del rifiuto residuo (dotazione obbligatoria) saranno distribuiti a partire dal 2 gennaio 2020, assieme ai sacchetti per i rifiuti organici e per gli imballaggi leggeri, presentando il buono sarà a breve
recapitato a tutte le famiglie.

Nell'ultima seduta la Giunta comunale ha preso atto delle modifiche al sistema tariffario introdotte a livello nazionale dall’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA) che impongono lo slittamento di qualche mese dell’approvazione da parte delle singole Amministrazioni delle tariffe per la gestione dei rifiuti urbani; fino all’approvazione della nuova tariffa è stato pertanto disposto il divieto di vendita, presso i negozi dove fino ad ora era possibile trovarli, dei sacchi di Dolomiti Ambiente per il rifiuto residuo.
I cittadini di Trento che, dopo il ritiro della dotazione minima obbligatoria, avessero la necessità di acquistare ulteriori sacchi nel periodo di sospensione delle vendite, potranno farlo direttamente presso:
- sportelli di Dolomiti Energia in via Fersina, 23 Trento
- sportelli di Dolomiti Ambiente in Tangenziale ovest, 11 Trento.
Il costo dei sacchi ritirati sarà addebitato successivamente in fattura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giro d'Italia 2020: in Trentino due tappe fondamentali, ed un passo inedito

  • Vino DOC falso da Pavia a Lavis: blitz della Guardia di Finanza

  • Gardaland: apre il parco acquatico Lego, ecco come sarà

  • Vino DOC contraffatto: perquisizioni in Trentino, blitz all'alba e sette arresti

  • Padre e figlio bracconieri denunciati in Val di Sole: stavano decapitando un cervo

  • Tragedia a Villazzano: anziana muore intrappolata nell'incendio

Torna su
TrentoToday è in caricamento