Rifiuti indifferenziati nel bidone della carta di un condominio: beccati dalle telecamere

Una coppia è stata sorpresa dalle videocamere nell'atto di disfarsi di un sacco nero contenente rifiuti indifferenziati

Le immagini del video che incastra la coppia

Proseguono i controlli con sopralluoghi mirati del personale della Polizia Locale di Trento, effettuati anche icon le telecamere recentemente introdotte proprio per reprimere l'odioso fenomeno dell'abbandono dei rifiuti.

Nei giorni scorsi a Gardolo, un uomo ed una donna sono stati sanzionati con una multa di 162 euro complessivi per smaltimento di rifiuti in modo irregolare. I sacchetti utilizzati erano non idonei e,  di conseguenza, i rifiuti erano indifferenziati.

"Ignari di essere immortalati dalle videocamere, si disfavano di alcuni sacchetti neri contenenti rifiuti indifferenziati quali barattoli e plastiche, aprendo i contenitori di rifiuti destinati alla frazione della carta, in uso a specifiche unità abitative, e inserendovi indebitamente i propri rifiuti" riporta la nota dei Vigili.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tornano le domeniche gratis nei musei e nei castelli

  • Auto contromano: il camion si mette in mezzo ed evita la tragedia

  • Trento, bicicletta centrata da un'auto: donna molto grave

  • Trento, contrabbandano benzina: arrestati in dieci

  • Cosa fare nel weekend: tutti gli eventi

  • Torna l'obbligo di pneumatici invernali

Torna su
TrentoToday è in caricamento