Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Scoperta dal Muse pianta carnivora «Diabolica»

La specie è stata fotografata per la prima volta nel 2004 su una cresta montuosa indonesiana ed è stata descritta formalmente e riconosciuta dalla comunità scientifica internazionale solo a ottobre del 2020. A scoprire che si trattava di una nuova specie un team di ricerca di cui fa parte anche Andrea Bianchi, botanico e responsabile delle serre tropicali del Muse

 

Nepenthes diabolica ha già conquistato molti cultori di piante carnivore, eppure la sua descrizione è stata pubblicata solo a ottobre del 2020. La pianta carnivora scoperta su una cresta montuosa del Sulawesi centrale, in Indonesia è stata fotografata per la prima volta nel 2004 da Chien Lee, fotografo naturalista di fama internazionale, la nuova specie è stata in seguito osservata e studiata solo nel 2016 durante una spedizione botanica internazionale, di cui il Muse (Museo delle Scienze) di Trento era capofila, che si recò nel cuore della foresta indonesiana per l'identificazione.

Potrebbe Interessarti

Torna su
TrentoToday è in caricamento