Green Pellizzano

Pipistrello impigliato a un amo da pesca: un giovane trentino lo salva e gli cura le ferite

"È stato un grande esempio di rispetto e amore per la natura al quale hanno avuto la fortuna di assistere un gruppo di persone"

Il pipistrello salvato

Ha agito senza esitare il giovane trentino che, nella mattinata di sabato 11 settembre, ha salvato prima che fosse troppo tardi un pipistrello che era rimasto impigliato in un amo da pesca, nella zona del Lago dei Caprioli, a Pellizzano.

Il giovane non solo lo ha salvato, ma gli ha anche pulito le ferite con il disinfettante. A segnalare la storia a TrentoToday è stato un uomo particolarmente colpito del grande esempio di rispetto e amore per la natura al quale hanno avuto la fortuna di assistere diversi turisti, adulti e bambini presenti in mattinata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pipistrello impigliato a un amo da pesca: un giovane trentino lo salva e gli cura le ferite

TrentoToday è in caricamento