menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

M49, la LAV cerca un nome per l'orso: Sergio, Martino o Libero

In tanti sui social network vedono nell'evasione dell'orso un riscatto della Natura, un simbolo di Libertà. Ma la sigla M49 è troppo "fredda"

La fuga dell'orso M49, secondo gli ultimi aggiornamenti avvistato nei boschi della collina est di Trento, è sostenuta con entusiasmo dagli animalisti, com'è naturale che sia. Al punto che un'autorevole associazione protezionistica come la LAV ha lanciato un sondaggio per decidere un nome da dare all'orso. In un post su facebook sono proposte tre possibilità: Sergio, Martino, Libero. Con un'evidente propensione per quest'ultimo nome.

"Ieri ti sei guadagnato e goduto un'altra serata al chiaro di luna. E queste serate per te dovrebbero essere un diritto. Un orso con un obiettivo può arrivare a percorrere anche 100 chilometri in un giorno, e tu il tuo obiettivo ce l'hai. La libertà!" si legge nel post.

"Crediamo che dovremmo darti un nome, non basta una sigla, e crediamo che quel nome dovrebbero dartelo tutti i cittadini che sperano nella tua libertà!" conclude la nota, accompagnata dall'hashtag #M49nonèpericoloso

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Servizi bar e ristorazione all’aperto: tutte le indicazioni

social

Offerte di lavoro: in Trentino si cercano marinai

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Sanità, gli ospedali di Borgo e Tione liberi dal Covid

  • Cronaca

    Bollettino coronavirus: 4 decessi e +85 nuovi contagi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento