Orso a Grigno: potrebbe essere il secondo esemplare in Trentino orientale

Le foto di un incontro ravvicinato a Grigno hanno fatto il giro del web

Orso a spasso per ua strada laterale in Valsugana: un automobilista se l'è trovato di fronte sulla strada che passa in località Maso Rovigo, si è fermato e lo ha fotografato. L'avvistamento in sè non costituirebbe una gran notizia, visto che ormai non passa giorno che in internet non spuntino video di incontri con l'orso in Trentino, se non che nella parte orientale della provincia di Trento la presenza del plantigrado non è mai stata confermata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A dire il vero l'unico esemplare presente potrebbe essere quello che ha scavalcato la A22 ed il fiume Adige sul ponte tra Nomi e Calliano, ritrovandosi poi sperso nel pieno centro del paese, seminando il panico tra i residenti. Potrebbe trattarsi dello stesso animale, oppure no: quello di Grigno sembra essere un po' più piccolo. Le foto hanno fatto il giro del web ed ora si attende una conferma da parte delle autorità competenti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale in A22, la vittima è Mirko Bertinazzo

  • Schianto in moto: muore 46enne, gravissima l'amica

  • Frode fiscale da due milioni nelle importazioni di auto usate: sequestri anche a Trento

  • "Non si affitta a trentini": la protesta in Puglia contro l'abbattimento dell'orsa

  • Il pusher scappa, poliziotto ferma un'auto e si fa "accompagnare" ad acciuffarlo

  • In arrivo temporali, grandinate e raffiche di vento: allerta della protezione civile

Torna su
TrentoToday è in caricamento