Orso catturato in Val Rendena: potrebbe essere il responsabile delle predazioni al bestiame

Catturato nella tarda serata di domenica, e rilasciato con radiocollare: potrebbe essere il responsabile di varie incursioni nelle malghe

Potrebbe essere l'esemplare responsabile di diverse predazioni al bestiame nelle malghe della zona l'orso catturato nella notte tra domenica 26 e lunedì 27 agosto nei boschi della Destra Sarca, nel comunedi Porte Rendena. Un giovane maschio di quasi 130 chili: è stato catturato dagli uomini del Servizio Forrestale con una trappola a tubo, scattata alle ore 20.30 di domenica. L'esemplare, fa sapere la Provincia, è stato analizzato, dotato di radiocollare e quindi rilasciato. Sarà costantemente monitorato, assicura una nota, grazie alla tecnologia GPS. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco i divieti che rimangono anche dopo il 3 giugno

  • Mamma muore a 40 anni dopo un malore: cordoglio a Mezzocorona

  • Riapertura asili e materne con massimo di dieci bambini per sezione. Cgil: "Rimangono perplessità"

  • Bambino rischia il soffocamento per una ciliegia, la madre conosce la manovra e lo salva

  • Limiti di velocità solo per le moto sulle strade di montagna

  • Incidente mortale a Bedollo: morto a 21 anni Tommaso Mattivi

Torna su
TrentoToday è in caricamento