Orso catturato in Val Rendena: potrebbe essere il responsabile delle predazioni al bestiame

Catturato nella tarda serata di domenica, e rilasciato con radiocollare: potrebbe essere il responsabile di varie incursioni nelle malghe

Potrebbe essere l'esemplare responsabile di diverse predazioni al bestiame nelle malghe della zona l'orso catturato nella notte tra domenica 26 e lunedì 27 agosto nei boschi della Destra Sarca, nel comunedi Porte Rendena. Un giovane maschio di quasi 130 chili: è stato catturato dagli uomini del Servizio Forrestale con una trappola a tubo, scattata alle ore 20.30 di domenica. L'esemplare, fa sapere la Provincia, è stato analizzato, dotato di radiocollare e quindi rilasciato. Sarà costantemente monitorato, assicura una nota, grazie alla tecnologia GPS. 

Potrebbe interessarti

  • Trento, il cielo coperto di nuvole a bolle: ecco perché è successo

  • Passo Gavia aperto: tra muri di neve e la strada che sembra un fiume

  • Falena gigante sul balcone di casa: ecco la foto di una nostra lettrice

  • Alzheimer, nasce la Carta dei Diritti per chi si prende cura di un familiare

I più letti della settimana

  • Nuvole da fantascienza nei cieli di Trento: ecco di cosa si tratta

  • Incidente mortale con la moto a Dimaro

  • Aereo perde contatto radio: inseguito da un caccia nei cieli del Garda

  • Suv va a fuoco in Autogrill, i proprietari: "Dentro avevamo valigetta con 9mila euro ed è sparita"

  • Trento, il cielo coperto di nuvole a bolle: ecco perché è successo

  • Schianto contro un camion sul rettilineo: muore motociclista

Torna su
TrentoToday è in caricamento