menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I Trentini passano meno tempo al volante ma vanno più veloci

I Trentini stanno meno al volante e percorrono meno chilometri rispetto alla media dei loro connazionali, però corrono un po' di più. A rivelarlo è uno studio della compagnia assicurativa Unipol Sai che ha fotografato le abitudini di guida degli italiani. A dire la verità la dipendenza dall'automobile è un tratto che unisce tutti gli italiani, dalla Sicilia al Brennero (esclusa la Valle d'Aosta che si conferma la regione più "green") e le differenze sono minime (vedi tabelle e innfografica qui sotto). 

Se l'italiano medio passa alla guida 1 ora e 22 minuti al giorno e percorre 13.028 chilometri all'anno il trentino medio passa alla guida 1 ora e 14 minuti (un minuto in più di un bolzanino) ed in un anno percorre 12.891 chilometri (in Alto Adige invece si fanno più chilometri anche rispetto alla media nazionale: 13.250). Se si guarda però il tachimetro si scopre che i trentini viaggiano ad una media "annua" di 38 Km/h, gli altoatesini sono ancora più veloci, 41,2 Km/h contro una media nazionale di 33,5 Km/h.

Valle d'Aosta esclusa il Belpaese risulta omogeneo anche per i giorni di utilizzo dell'auto in un anno, anche in questo caso il Trentino e l'Alto Adige si piazzano un po' sotto la media, volendo vedere la cosa da un punto di vista ecologico potremmo dire che Trento e Bolzano si inseriscono nei territori più "green": 275 giorni di utilizzo, contro i 284 nazionali, in particolare 277 in Trentino e 263 in Alto Adige. 

Regioni-2 Trentino-3 Trentino Alto Adige-2

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trento usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento