menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bici-bus dalle Dolomiti al Garda: sei linee per collegare le ciclabili

Da Dimaro fino alla Val di Ledro: ecco il servizio che porta i ciclisti da una valle all'altra

Sei linee di bus per portare i cicloturisti da un percorso ciclabile all'altro in tutto il Trentino Occidentale. Partirà sabato 15 giugno il servizio realizzato da APT, Comunità di Valle e BIM, che collegherà alcune zone di maggior interesse turistico del Trentino, tra cui il Garda, la Val di Ledro e le Dolomiti di Brenta.

Il servizio rimarrà attivo fino al 15 settembre, con diverse corse giornaliere. Ecco le fermate: Dimaro, Madonna di Campiglio, Carisolo, Comano, Tione, Sarche, Andalo, Torbole, Ampola, Val di Ledro, Ria del Garda. Informazioni su orari, costi e modalità di servizio si possono trovare sul sito delle Apt, dei Consorzi i Turistici interessati e della Comunità delle Giudicarie, ma anche sul depliant cartaceo in distribuzione nelle zone interessate.

Con meno di 15 euro si riesce a percorrere l’intera tratta da Dimaro a Torbole, anche se l’utilizzo del bici bus avviene normalmente solo per limitate tratte di collegamento tra le piste ciclabili. I biglietti per utilizzare il servizio saranno rilasciati a bordo del bici bus e sarà possibile effettuare la prenotazione del servizio tramite le Apt ed i Consorzi per il Turismo. Il servizio sarà gratuito per coloro che sono in possesso delle card turistiche emesse dalle Apt degli ambiti interessati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La pillola contro il Covid: arriva il vaccino senza puntura

Ultime di Oggi
  • Attualità

    La pillola contro il Covid: arriva il vaccino senza puntura

  • Cronaca

    I dati del coronavirus in Trentino del 9 maggio

  • Attualità

    Viabilità, domenica di code in autostrada

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento