menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Raduno Jeep, la SAT: "Ecco cosa ci hanno lasciato"

Raduno Jeep concluso, tra le polemiche, sulle Dolomiti. La SAT pubblica le foto: "Danni materiali e d'immagine"

Non solo indotto, ma anche una lunga striscia di fango nei prati delle Dolomiti, patrimonio Unesco. E' ciò che hanno lasciato le 800 jeep del megaevento organizzato, tra le polemiche, nella valle del Primiero. A manifestazione conclusa la SAT ha svolto un sopralluogo nelle zone del percorso pubblicando le foto su facebook.

"È questa la fruizione della montagna che vogliamo? Quello che ci hanno lasciato gli 800 provetti autisti delle jeep oltre a qualche manciata di lenticchie. Danni materiali e ancora di piú di immagine" si legge nel post.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Rifugio sommerso dalla neve, i gestori chiedono aiuto ai trentini

Attualità

Chiusa per pericolo valanghe l'area del Mugon sul Monte Bondone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento