menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pellets: IVA al 22%, ma c'è il bonus fiscale per la manutenzione

Il riscaldamento "green"  nel 2015 costerà di più: la legge di stabilità prevede infatti l'aumento dell'Iva dal 10% al 22% sui pellets, ovvero il "carburante" degli impianti domestici a biomassa. Se in anni passati l'installazione di stufe a pellets è stato promosso anche attraverso incentivi, ora chi ha un impianto a biomassa in casa rischia di pagare fino a 150 euro in più all'allo, secondo quanto calcolato dal Centro Consumatori di Trento prendendo come riferimento una famiglia di tre persone in appartamento di 90 mq, standard casa Clima B, con riscaldamento ed acqua calda a pellets. Al tempo stesso la legge prevede il 65% di bonus fiscale per le spese di manutenzione degli stessi impianti. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento