Green Economy: Trentino in vetta alla classifica italiana

Secondo l'Indice di Green Economy 2014 realizzato da Fondazione Impresa, il Trentino Alto Adige domina la classifica grazie ad una produzione altissima (92%) di energia attraverso fonti rinnovabili. Seguono Marche, Valle d'Aosta e Abruzzo

In Trentino Alto Adige, secondo l'indice Green Economy 2014 Elaborato da Fondazione impresa, il 92%  della produzione di energia elettrica sulla totale regionale proviene da fonti rinnovabili (Il secondo posto tra le regioni) e il risparmio energetico certificato con i titoli di efficienza energetica (tee) è pari a 311,0 Tep / 1000 Abitanti (6° posto), mentre il numero di documentazioni relative alle detrazioni fiscali per la riqualificazione energetica degli edifici corrisponde a 51,5 ogni mille abitanti (1° posto). Per quanto riguarda il patrimonio immobiliare del paese, come confermano i dati di Nomisma, una buona quota risulta energivoro e obsoleto: Solo il quindici percento circa degli immobili, infatti rientra nelle classi A, B e C. Nella classifica Green Economy 2014 seguono  Marche, Valle d'Aosta e Abruzzo.
C'è invece ancora molto da fare per quanto riguarda l'efficienza energetica degli immobili italiani che richiedono una strategia d'intervento mirata. Il 55,4% delle unità abitative è infatti stato costruito prima del 1971, mentre oltre un quarto (28,2%) è risalente al ventennio tra il 1972 e il 1991 e necessita anch'esso di interventi volti al miglioramento dell'efficienza energetica.
aranno questi i temi affrontati nel corso di Sie, il Salone dell’Innovazione Impiantistica per gli Edifici, il nuovo evento organizzato da Senaf in contemporanea con Saie Smart House che si terrà dal 14 al 17 ottobre 2015 a BolognaFiere. In particolare, nel corso della manifestazione, verrà focalizzata l’attenzione sulle innovazioni di prodotto e sulle nuove tecnologie relative ai settori dell’impiantistica termoidraulica, della climatizzazione, delle energie rinnovabili e della home & building automation.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La lotteria degli scontrini dal primo dicembre (e il cashback in arrivo)

  • Stelle Michelin: due novità e sette conferme in Trentino

  • Preore, un'altra tragedia stradale: muore una 16enne, altri 3 giovani in gravi condizioni

  • Poche speranze per gli impianti sciistici, anche se l'Rt è in calo: arrivano i ristori

  • Il Dpcm delle regole di Natale 2020 cambia verso: niente eccezioni per nonni, genitori e figli

  • Tragedia a Preore, auto esce di strada: è deceduta una persona

Torna su
TrentoToday è in caricamento