Green

Fiemme, benefattrice dona 100.000 euro per il ripristino del boschi

Una signora residente in Svizzera ma originaria della valle ha risposto generosamente alla chiamata dopo i danni del maltempo

Vive in Svizzera da molti anni, ma non si è dimenticata della sua terra d'origine, la benefattrice che ha donato 100.000 euro per i boschi della Val di Fiemme, devastati dal maltempo di fine ottobre. La somma è stata donata alla Magnifica Comunità con la clausola di essere usata per opere di ripristino. La notizia è riportata sul quotidiano Alto Adige. La benefattrice ha chiesto di rimanere anonima. Le  autorità locali hanno voluto ringraziarla, sebbene in forma anonima, pubblicamente.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiemme, benefattrice dona 100.000 euro per il ripristino del boschi

TrentoToday è in caricamento