Un biodistretto grande come il Trentino: si raccolgono firme per il referendum

Il Comitato ha 90 giorni di tempo, la proposta è di dichiarare tutto il territorio agricolo provinciale libero da pesticidi

Un biodistretto in Trentino, questa l'idea proposta dal comitato referendario, che a partire dal 28 dicembre ha 90 giorni per raccogliere le firme necessarie. In realtà è riduttivo dire che i proponenti vogliono un biodistretto in Trentino: tutta la Provincia diventerebbe infatti un grande distretto agricolo dedicato al biologico.

L'idea di fondo è quella di bandire i pesticidi dal Trentino, per farlo la proposta migliore, secondo il comitato, è creare un biodistretto grande come l'intera provincia. Il referendum è stato presentato in Consiglio provinciale e dichiarato ammissibile dall'apposita Comissione. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ecco il quesito

Questo il qiuesito: “Volete che, al fine di tutelare la salute, l’ambiente e la biodiversità, la provincia autonoma di Trento disciplini l’istituzione su tutto il territorio agricolo provinciale di un distretto biologico, adottando iniziative legislative e provvedimenti amministrativi, nel rispetto delle competenze nazionali ed europee, finalizzati a promuovere la coltivazione, l’allevamento, la trasformazione, la preparazione alimentare e agroindustriale dei prodotti agricoli prevalentemente con i metodi biologici, ai sensi dell’articolo 13 del decreto legislativo 228/2001 e compatibilmente con i distretti biologici esistenti?".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nati in Trentino: l'elenco è online, ecco come cercare i propri antenati

  • L'orso si avvicina all'escursionista e lo segue: l'incontro è avvenuto in Val di Non

  • Dramma in montagna: ricercatore dell'Università di Trento cade in un crepaccio

  • Si tuffa dal pedalò e non riemerge: muore annegato a soli 21 anni

  • Aggrediti dall'orso, una delle due vittime: "Abbatterlo? No, ero io ad e essere nel suo habitat"

  • Trova 1000 euro e li consegna alla Polizia, la proprietaria gliene dà 50

Torna su
TrentoToday è in caricamento