Green Centro storico / Piazza del Duomo

L'aquila Victor in volo sulla Marmolada con una videocamera a 360°

Cinque ghiacciai in cinque giorni, una sfida per sensibilizzare l'opinione pubblica sulla fragilità dell'ecosistema alpino. Domenica 6 ottobre il volo sulla Marmolada

Victor in volo sui ghiacciai delle Alpi

I ghiacciai delle Alpi visti attraverso gli occhi di un'aqula, per capirne fino in fondo la bellezza, ma anche la fragilità. E' un'iniziativa unica quella che porterà l'aquila Victor ed i suo falconiere Jacques Oliviers Travers, sui maggiori ghiacciai alpini, tra cui la Maermolada, per compiere cinque sorvoli in cinque giorni consecutivi.

La sfida è tentare di battere un record: l'aquila dovrà percorrere il più velocemente possibile la traversata di ogni ghiacciaio. Una corsa contro il tempo, dunque, come quella che hanno davanti gli uomini se vogliono invertire la rotta e salvare il Pianeta, l'unico che abbiamo. 

Victor sorvolerà il Pz Corvatsh in Svizzera, il Zugspitze in Germania, il Dachstein in Austria, l'Aiguille du Midi in Francia e, unica tappa italiana, la Marmolada. Spiccherà il volo, meteo permettendo, da Punta Rocca a 3.265 metri di quota, domenia 6 ottobre a mezzogiorno per raggiungere il suo falconiere a Passo Fedaia. 

L'obiettivo del progetto è rendere disponibile a tutti l'esperienza di volare sopra al ghiacciaio grazie ad una potentissima videocamera a 360° posizionata sul dorso dell'aquila. Chi vorrà potrà collegarsi con il sito della Eagle Wings Foundation per vedere le immagini in diretta e comprendere, una volta di più, che la salvezza dei ghiacciai dipende anche da noi. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'aquila Victor in volo sulla Marmolada con una videocamera a 360°

TrentoToday è in caricamento