Scuola, al via le iscrizioni per il 2020/2021, ma solo online

Iscrizioni alle classi prime dal 7 gennaio

Vacanze finite, al via le iscrizioni per l'anno scolastico 2020/2021. Ci sarà tempo dal 7 al 31 gennaio 2020 per iscrivere i ragazzi alle classi prime delle istituzioni scolastiche del primo e del secondo ciclo di istruzione e formazione professionale. La procedura di iscrizione si effettua solamente online accedendo al portale www.servizionline.provincia.tn.it - area "Infanzia, scuola e formazione". Le iscrizioni agli altri anni sono invece effettuate d'ufficio. 

L'accesso al portale avviene mediante SPID, utilizzando le credenziali fornite dal proprio gestore. In alternativa è ancora possibile utilizzare la Tessera sanitaria/Carta Provinciale dei Servizi, in precedenza abilitata presso gli sportelli presenti sul territorio: sportelli periferici della provincia, comuni, azienda provinciale per i servizi sanitari. Il completamento delle operazioni di iscrizione si esplica con la compilazione delle schede predefinite e con il successivo invio telematico delle stesse.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Se non si dispone di un computer la scuola provvede

In relazione a situazioni di difficoltà dell’utenza ciascuna istituzione scolastica è tenuta a garantire supporto informativo ed organizzativo per la compilazione e l’invio delle domande di iscrizione. Qualora non sussistano le condizioni per un’autonoma iscrizione online, la domanda può essere presentata recandosi presso l'istituzione scolastica, che può mettere a disposizione una postazione telematica per la compilazione online della procedura, con il supporto degli operatori di segreteria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

Torna su
TrentoToday è in caricamento